Nuove prospettive di funzionale a Roma

Magazine

Roma città a prova di fitness, perché laddove non arriva l’Atac, arrivano i 4 supereroi di Villa Aurelia e Villa York che insieme ti invitano a girare la città con l’entusiasmo ai piedi: siamo sicuri che l’odore d’asfalto mischiato al sudore dell’allenamento on the road avrà quel non so che di speciale che conquisterà anche te. Perché?

  • Perché se l’autobus tarda a passare, ti insegniamo a mettere l’energia alle tue gambe e salire sul Hero athletic training, il circuito che non mancherà una stazione!
  • Perché l’EUR la domenica sarà conquistato dal popolo del funzionale, il training che non ha paura della strada ma sa dominarla, come lo spartan insegna!

Capitanati da magnifici 4 insostituibili eroi dell’asfalto che, come moderni gladiatori capitolini, porteranno a spasso legioni di sportivi i cui allenamenti intensivi ricorrono almeno 2-3 volte alla settimana: il raduno proviene dalle fila del Villa Aurelia e Villa York , dove i neo gladiatori si incontreranno alle 10 di domenica 18 novembre, per la precisione al Palalottomatica, nell’immenso parcheggio, teatro della prima fase del training, il potenziamento.

Da quel momento, dopo l’adunata iniziale, partirà il circuito allenante vero e proprio che prevede un tour ad alto concentrato adrenalinico e di bellezza artistica tra i monumenti più affascinanti dell’Eur, in tutto il suo splendore, da prospettive insolite che non avete mai visto!

Si comincia con la stazione allenante più green, la pedana intorno al laghetto dell’EUR, un parco che quasi zen che non tarderà a mostrare il suo lato più esaltante.

Si prosegue con i gradoni del Palazzo della Civiltà, immensi, monolitici, inespugnabili? Non per loro, i paladini dell’allenamento funzionale che portano push-up, crunch, squat, plank e altre meraviglie atletiche a chi crede davvero che il cambiamento parta da noi stessi, da una ferrea volontà di sentirsi in forma e felici, tutti insieme! Qui verranno utilizzati anche i coni da allenamento per la mobilità articolare, come ostacoli per dribblare sulla scalinata del Palazzo della Civiltà e poi scendere la scalinata a serpentina.

Altro attrezzo di calce e cemento, la gradinata della Basilica di San Paolo che si presta ad allenare il core stability, i pettorali e tutta la parte alta del corpo.

Un’esperienza così è solo da vivere perché solo tu puoi raccontarla!

Benefici dell’allenamento funzionale

Desideri ottenere i benefici di uno sport completo, attraverso il fitness? Vieni a sfidare il tuo corpo ad un allenamento che è una vera e propria esperienza.
• È uno dei migliori allenamenti a corpo libero per dimagrire in modo equilibrato.
• È apprezzato dalle donne perché delinea in modo armonioso.
• È apprezzato dagli uomini perché migliora la forza e aumenta la massa muscolare e il metabolismo.
• Fa dimagrire perché aumenta la spesa energetica: gli esercizi sono vari e sollecitano muscoli sempre diversi che dovendosi adattare a nuovi movimenti bruciano di più.
• Usato come preparazione agli sport ne ottimizza le performance grazie all’allenamento della core stability che migliora risultati in tutti gli sport.

Non mancare quindi!

Domenica 18 Novembre, ore 10
Appuntamento presso il parcheggio del Palalottomatica
Reclute: Andrea Zerbini, Andrea Scarpone, Alessio Mancini, Francesco Nugnes
Durata: 2 ore circa

Astenersi neofiti e sedentari, l’allenamento è a media alta intensità

Posts by

Eliana Fortuna

Laureata in Scienze della Comunicazione, ha lavorato nel Marketing con specializzazione web. Approda alla comunicazione digitale, con il giornalismo. Attualmente content media editor per il blog/magazine del Forum e per il blog e i social di ANIF.

Leave a Comment

Back To Top

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull'uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa cookie.